PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

IMPOSTE DI REGISTRO SU CONVENZIONI DI TESORERIA

Quando il servizio di tesoreria viene svolto in modo gratuito, la convenzione per l'affidamento del servizio, stipulata tramite scrittura privata non autenticata, è da assoggettare a registrazione, e quindi ad imposta a misura fissa, solo in caso d'uso ai sensi dell'art. 4 della tariffa allegato A parte II al dpr 131/86.
Qualora nella convenzione per la prestazione del servizio in modo gratuito sia prevista la corresponsione, a cura del tesoriere, di importi a titolo di sponsorizzazione soggetti ad iva, la scrittura sarà da registrare sempre in caso d'uso ed a misura fissa, ai sensi del combinato disposto degli articoli 5 e 40 del dpr 131/86. Resta inteso che qualora la convenzione venisse redatta per atto pubblico o scrittura privata autenticata, la stessa, è da registrare in termine fisso, ferma restando la misura fissa del tributo.

SCADENZIARIO

<agosto 2019>
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio