PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

LA NUOVA MANOVRA PREVEDE TAGLI AGLI ENTI PER 9,6 MILIARDI.

Il conto della manovra per le autonomie locali si annuncia salato. Ed è presumibile che, una volta confermati i tagli, tanto i governatori quanto Anci ed Upi faranno sentire la loro voce.
Oggi il varo della manovra Tremonti che, nel biennio 2013-2014, prevede tagli al comparto delle autonomie per un totale che oscilla tra i 9,6 ed i 9,7 miliardi di euro, a seconda del testo considerato.
Un primo articolato, circolato in mattinata, conteneva il dettaglio dei "sacrifici" in agenda: 2,4 miliardi il contributo chiesto alle Regioni ordinarie, 3 miliardi quello previsto per le Regioni speciali, 1,2 miliardi l'aggravio per le Province e 3 miliardi ai Comuni. Qualche ora dopo è spuntato un nuovo articolato, meno dettagliato, che si limita ad indicare il totale delle riduzioni imposte dal Governo (3,2 miliardi nel 2013 e 6,5 nel 2014) e che ribadisce che dal computo è escluso il finanziamento della sanità.
L'unico intervento positivo per i Sindaci riguarda l'allentamento dei tagli per gli enti virtuosi. Su questo punto dovrebbe far fede la bozza circolata in mattinata che affidava ad un successivo decreto dell'Economia, d'intesa con la Conferenza Unificata, il compito di raggruppare le amministrazioni in quattro classi di virtuosità in base a sei parametri: rispetto del patto nei tre anni precedenti; rapporto tra spesa in conto capitale e uscite correnti; incidenza del costo del personale; situazione finanziaria; parco auto di servizio; numero di sedi e uffici di rappresentanza all'estero. Con la previsione ulteriore che agli enti più meritevoli non si applichino i nuovi tagli e vengano ridotti quelli vecchi previsti dal Dl n. 78/2010.
Il resto delle norme è identico in entrambe le bozze: inasprimento dei controlli anti-elusivi ed estensione del tetto alle spese di personale anche alle società partecipate, ad esclusione delle Spa quotate.
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<ottobre 2017>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio