PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

PROGRESSIONI VERTICALI

Il Decreto attuativo della Legge 15/2009 determinerà un notevole mutamento nelle progressioni verticali negli Enti Locali.
Il Decreto stabilisce che le progressioni verticali possano essere effettuate esclusivamente attraverso concorso pubblico con riserva non superiore al 50% al personale interno.
Queste nuove disposizioni entreranno però in vigore solo alla fine del 2010 in quanto le Amministrazione dovranno provvedere ad adeguare i propri regolamenti.
In questo lasso di tempo enti locali e regioni potrebbero cercare di salvare le progressioni già previste e ipotizzarne delle nuove.
Nel caso in cui la norma non dovesse subire modifiche ci si può attendere un consistente aumento dei passaggi di categoria.

SCADENZIARIO

<luglio 2018>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio