PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

RENDICONTAZIONE SPESE DI RAPPRESENTANZA 2011.

Quest'anno, per la prima volta, dovrà essere allegato al rendiconto 2011 il prospetto sulle spese di rappresentanza.
Il D.M. 23 gennaio 2012 ha introdotto il nuovo adempimento per gli enti locali in questi giorni alle prese con la redazione del rendiconto 2011, da approvare entro il prossimo 30 aprile. Si tratta del prospetto sulle spese di rappresentanza che comuni e province devono inviare alla Corte dei Conti e pubblicare sul proprio sito istituzionale entro 10 giorni dall'approvazione del bilancio.
Il decreto contiene indicazioni fondamentali per l'ammissibilità delle spese di rappresentanza: il documento base è un regolamento disciplinante la materia, al quale segue uno specifico stanziamento in bilancio, da collocare tra le funzioni generali (codice SIOPE 1207). Si ricorda che ai sensi dell'articolo 6, commi 7 e 8, del D.L. n. 78/2010 gli enti sono obbligati alla riduzione dell'80% del totale delle spese di rappresentanza.
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<aprile 2019>
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio