PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

IMMOBILI COMUNALI ESENTI DALL'IMU.

Il ddl di conversione del Decreto Legge n. 16/2012 reca importanti novità in tema di esenzione IMU per gli immobili di proprietà comunale.
Il disegno di legge di conversione del decreto sulle semplificazioni fiscali modifica l'articolo 13 del D.L. n. 201/2011 e stabilisce che gli immobili di proprietà comunale situati sul proprio territorio sono esclusi dal pagamento dell'IMU anche se non destinati ad attività istituzionali. Con tale innovazione normativa non si va a modificare la disposizione che disciplina le esenzioni IMU e non si prevede l'esclusione dal campo di applicazione dell'IMU per gli immobili di proprietà comunale, ma tenendo ben presente il fine (che è quello dell'esenzione per i suddetti immobili) si prevede che i comuni non sono tenuti a pagare la quota di imposta riservata allo Stato per gli immobili ubicati sul proprio territorio (l'esenzione non spetta più quindi per gli immobili comunali ubicati sul territorio di altri comuni anche se destinati a compiti istituzionali).
Si ricorda, infine, che il limite 'territoriale' vale ancora per gli immobili di Regioni e Province.
FONTE: ITALIA OGGI

SCADENZIARIO

<novembre 2018>
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012
3456789
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio