PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

DECRETO ATTUATIVO LEGGE 15/2009 - NOVITA'

Il Decreto attuativo della Legge 15/2009 introduce alcune consistenti novità che vale la pena sottolineare:
- Limitazione dello spazio riservato alla contrattazione decentrata e possibilità riservata alle amministrazioni, in via eccezionale, di decidere autonomamente riguardo alle materie oggetto di contrattazione;
- All'interno della contrattazione viene previsto che sui punti per i quali non viene raggiunto l'accordo sindacale le amministrazioni possano assumere unilateralmente decisioni valide fino alla stipula dell'intesa;
- Le amministrazioni, una volta scaduto il termine massimo assegnato alla contrattazione, potranno decidere senza il necessario avallo della controparte sindacale;
- Introdotte nuove forme di controllo a carico dei collegi revisori che dovranno verificare la compatibilità dei costi;
- I contratti decentrati dovranno essere accompagnati da una relazione illustrativa e da una tecnico-finanziaria;
- Gli schemi di dette relazioni saranno preparati dalla Ragioneria Generale dello Stato e dalla Funzione Pubblica al fine di far emergere eventuali illegittimità o elusioni delle regole;
- Le relazioni dovranno essere certificate dai revisori dei conti;
- I contratti decentrati dovranno essere inviati in copia oltre che all'Aran anche al CNEL che dovrà effettuare monitoraggi sull'andamento delle relazioni sindacali pubbliche.

SCADENZIARIO

<dicembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio