PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

LA RAGIONERIA DELLO STATO HA FISSATO GLI IMPORTI PER I PAGAMENTI DA EASCLUDERE DAL PATTO 2013.

E' stato firmato dal Ragioniere Generale dello Stato il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze che individua, per ciascun ente locale che ha effettuato richiesta di spazi finanziari ai sensi del comma 2, dell’articolo 1, del decreto legge n. 35 del 2013, gli importi dei pagamenti di debiti di parte capitale, di cui al comma 1 dell’articolo 1 del citato decreto legge, da escludere dal patto di stabilità interno 2013.
In attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Ministero dell’economia e delle finanze che dà attuazione al comma 3 dell’articolo 1 del decreto legge 8 aprile 2013, n. 35, ne anticipiamo il contenuto.

SCADENZIARIO

<maggio 2018>
lunmarmergiovensabdom
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio