PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

IMU: ECCO I MOLTIPLICATORI PER IL 2013.

Il punto di partenza per calcolare l'acconto dell'Imu 2013 resta la rendita catastale, che va sempre rivalutata del 5% in base alla vecchia legge Prodi del 1996. Una volta rivalutata la rendita, ci sono due passaggi da non sbagliare:
1) individuare il moltiplicatore giusto: in pratica, la cifra che – moltiplicata per la rendita rivalutata – conduce al valore catastale;
2) individuare l'aliquota comunale con cui calcolare l'imposta. Nella stragrande maggioranza dei casi, basta fare riferimento alla delibera comunale del 2012. Nei pochi Comuni che hanno già deciso per il 2013, invece, il contribuente può scegliere l'aliquota più favorevole.
Applicando l'aliquota al valore catastale si ottiene l'Imu dovuta per tutto l'anno. A questo punto l'importo va diviso per due, ed è questo l'acconto da versare entro il 17 giugno. La somma va versata tutta al Comune, con l'unica eccezione dei fabbricati produttivi del gruppo D (esclusi i rurali strumentali in D/10): in questo caso, allo Stato va il 50% dell'imposta calcolata con l'aliquota dello 0,76% e al Comune va metà dell'eventuale maggiorazione fino al livello massimo dell'1,06 per cento.
Nel dettaglio, i moltiplicatori da utilizzare per calcolare il valore catastale sono i seguenti:
- 160 per tutto il gruppo A (case) e le categorie C/2 (magazzini), C/6 (box auto) e C/7 (tettoie), con esclusione della categoria A/10;
- 140 per il gruppo catastale B (edifici a uso collettivo) e le categorie C/3 (laboratori), C/4 (locali sportivi) e C/5 (stabilimenti balneari);
- 80 per la categoria A/10 (uffici) e D/5 (banche e assicurazioni);
- 55 per la categoria C/1 (negozi e botteghe);
- 65 per i fabbricati del gruppo D (edifici produttivi) tranne la categoria D/5. Da notare che nel 2012 il moltiplicatore del gruppo D era 60.
Pertanto, il moltiplicatore corretto da utilizzare per tutte le case – a disposizione, affittate, concesse in comodato – è sempre 160 mentre quello per i negozi è 55.
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<novembre 2018>
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012
3456789
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio