PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

SECONDA ATTRIBUZIONE SPAZI FINANZIARI PAGAMENTO DEBITI IN GG.UU.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 26 luglio 2013 è stato pubblicato il Decreto 12 luglio 2013 del Ministero dell'Economia e delle Finanze che dà attuazione al comma 3 dell'articolo 1 del D.L. n. 35/2013 relativo alla seconda attribuzione di spazi finanziari.
Ai sensi dell'articolo 1 del decreto, sono attribuiti gli spazi finanziari per sostenere pagamenti di debiti in conto capitale non estinti alla data dell'8 aprile 2013 certi, liquidi ed esigibili alla data del 31 dicembre 2012 o per i quali sia stata emessa fattura o richiesta equivalente di pagamento o sia stato trasmesso lo stato di avanzamento lavori entro il predetto termine ovvero di debiti in conto capitale riconosciuti alla data del 31 dicembre 2012 o che presentavano i requisiti per il riconoscimento entro la stessa data ai sensi dell'art. 194 del TUEL oppure per escludere dal patto di stabilità interno i pagamenti effettuati prima del 9 aprile 2013 relativi ai suddetti debiti. Gli spazi sono attribuiti prioritariamente a valere sulle richieste effettuate per sostenere pagamenti di debiti non estinti alla data dell'8 aprile 2013. L'importo dei suddetti spazi finanziari attribuiti a ciascun ente locale è consultabile nelle tabelle allegate al decreto.

SCADENZIARIO

<novembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio