PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

PP.AA.: TAGLI DEL 10% ALLE SPESE SULLE CONSULENZE.

La P.A. dovrà ridurre del 10% le spese per consulenze, collaborazioni e studi; salve solo le università e gli enti di ricerca.
Il pacchetto di misure sul pubblico impiego estende i suoi effetti anche sulle attività di consulenza e studio.
La P.A., infatti, dovrà ridurre del 10% la spesa per consulenze, collaborazioni e studi; la spesa annua sostenuta dagli uffici pubblici - ad esclusione di università ed enti di ricerca - per studi ed altri incarichi di consulenza conferiti non potrà essere superiore al 90% del limite di spesa previsto per il 2013.
Anche le collaborazioni esterne vengono limitate mediante la riduzione del ricorso a forme di contratto a tempo determinato.
I contratti di collaborazione stipulati in violazione delle regole saranno considerati nulli e l'affidamento di incarico illegittimo comporterà la responsabilità erariale e dirigenziale dei funzionari coinvolti.
FONTE: ITALIA OGGI

SCADENZIARIO

<settembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio