PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

PER LA RISCOSSIONE DEI TRIBUTI L'INGIUNZIONE E' UN'ARMA SPUNTATA

La riscossione coattiva mediante ruolo effettuata da Equitalia tramite gli agenti della riscossione è quella scelta fino ad oggi dalla maggior parte dei comuni, in particolare per Ici e Tarsu (gli ultimi dati parlano di circa 4.500 enti, in cui risiede più del 50% della popolazione italiana).
Per tutti questi Comuni, oltre che per quelli che hanno affidato a concessionari privati la riscossione coattiva con contratti prorogati fino allo scadere del regime transitorio, si presenta adesso l'esigenza, in alternativa alla gestione diretta, di effettuare una gara per scegliere chi effettuerà la riscossione coattiva.
Gli operatori sul mercato hanno però a disposizione due strumenti diversi per la riscossione coattiva non equivalenti tra di loro. Gli agenti della riscossione hanno la possibilità di utilizzare in regime di privativa la riscossione mediante ruolo, mentre tutti gli altri operatori, comprese le società costituite dai comuni, devono utilizzare l'ingiunzione (ex Rd 639/1910).
La riscossione tramite ruolo ha avuto un notevole rafforzamento degli strumenti a disposizione per
l'esecuzione forzata e la possibilità di accedere ad informazioni rilevanti per l'individuazione di cespiti aggredibili.
L'ingiunzione è invece uno strumento datato, sicuramente più agile e meno costoso. Gli operatori lamentano che sono frequenti i dinieghi all'iscrizione di ipoteche su beni immobili o di fermo amministrativo su beni mobili registrati, e che numerosi giudici di pace sostengono l'illegittimità dell'ingiunzione nella riscossione coattiva delle multe.
Ma l'handicap più forte è nella possibilità di accedere ai dati necessari per la riscossione. Nonostante molte norme abbiano aperto le banche dati a tutti gli operatori, spesso questa possibilità viene negata «per motivi tecnici».
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<agosto 2018>
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio