PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

APPALTI PUBBLICI: PROGRAMMAZIONE TRIENNALE ANCHE PER SERVIZI E FORNITURE.

L'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - con la determinazione n. 5 del 6 novembre 2013 - ha dettato le linee guida alle pubbliche amministrazioni in merito alla programmazione, progettazione ed esecuzione del contratto nei servizi e nelle forniture, al fine di rimediare ad alcune criticità presenti nel settore degli appalti pubblici.
L'organismo di vigilanza ritiene necessaria l'introduzione dell'obbligo di programmazione triennale anche negli appalti di servizi e forniture al fine di garantire una visione completa dell'intero ciclo di realizzazione dell'appalto, in modo da garantire un'elevata attenzione a tutte le fasi del procedimento.
Tra le altre misure previste, vanno menzionate anche le indicazioni inerenti la verifica annuale sulla fattibilità tecnica, economica ed amministrativa di ogni singolo intervento e l'affidamento a terzi della fase di progettazione, in caso di particolare complessità del progetto.
FONTE: ITALIA OGGI

SCADENZIARIO

<ottobre 2018>
lunmarmergiovensabdom
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio