PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

PATTO 2013: SPAZI FINANZIARI A POCHI ENTI.

Pubblicazione dell’elenco degli enti locali e dei relativi spazi finanziari prevista dall’articolo unico, comma 3 del D.M. n. 89037 del 30 ottobre 2013, emanato in attuazione del comma 122, dell’articolo 1, della legge 13 dicembre 2010, n. 220, finalizzato alla riduzione degli obiettivi programmatici del patto di stabilità interno per l’anno 2013 delle province e dei comuni con popolazione superiore a 1.000 abitanti.

In ottemperanza a quanto disposto dall’articolo unico, comma 3 del Decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dell’interno, n. 89037 del 30 ottobre 2013, emanato in attuazione del comma 122, dell’articolo 1, della legge 13 dicembre 2010, n. 220, si comunica che è stato pubblicato l’elenco degli enti locali beneficiari degli spazi finanziari attribuiti in riduzione degli obiettivi programmatici del patto di stabilità interno per l’anno 2013 delle province e dei comuni con popolazione superiore a 1.000 abitanti.
L’attribuzione è stata operata distribuendo gli spazi finanziari a disposizione, pari a 8,8 milioni di euro per le province e a 2,2 milioni di euro per i comuni, in misura proporzionale alle richieste di spazi pervenute che ammontano, per i comuni, a 113,8 milioni di euro e per le province a 64,3 milioni di euro.
I predetti spazi finanziari trovano evidenza nella celle, (al) per le province e (ao) per i comuni, dei prospetti degli obiettivi programmatici del patto di stabilità interno 2013 rinvenibili nel sistema web all’indirizzo “http://pattostabilitainterno.tesoro.it/Patto/”.
FONTE: RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO

SCADENZIARIO

<maggio 2018>
lunmarmergiovensabdom
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio