PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

TURN OVER: SOCIETA' LIBERATE DAI VINCOLI.

Le società di servizi pubblici locali escono ufficialmente dall'applicazione diretta dei vincoli al turn over e dei blocchi assunzionali che caratterizzano la gestione del personale del Comune controllante. Lo stabilisce l'emendamento all'articolo 15 della legge di stabilità, quello che ha cancellato gli obblighi di privatizzazione delle società strumentali e delle partecipate dai Comuni fino a 50mila abitanti. Dal punto di vista del personale, le nuove regole dividono le partecipate in due famiglie. Per quelle che non svolgono servizi pubblici locali (cioè igiene ambientale, trasporti e così via) si applicano le stesse regole del Comune, compreso il blocco totale delle assunzioni quando l'ente sfora il Patto di stabilità, e lo stesso accade ad aziende speciali e istituzioni.
Nei servizi pubblici locali, invece, comune e azienda possono "concertare" le regole e gli spazi assunzionali: purché il gruppo composto da ente locale e partecipate non dedichi al personale più del 50% delle uscite correnti totali.
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<settembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio