PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

PATTO 2014: RIPARTO SPAZI FINANZIARI L. 183/2011.

In attuazione del comma 9-bis, dell’articolo 31, della legge 12 novembre 2011, n. 183 (introdotto dal comma 535, dell’articolo 1, della legge 27 dicembre 2013, n. 147), si pubblica il riparto degli spazi finanziari attribuiti a ciascun comune per escludere dal patto di stabilità interno i pagamenti in conto capitale per un importo complessivo di 840 milioni di euro previsto per i comuni (10 milioni di euro sono destinati ai comuni della provincia di Olbia colpiti dagli eventi alluvionali dell’8 novembre 2013 ai sensi del comma 536, dell’articolo 1, della legge n. 147/2013).
La distribuzione degli importi della citata esclusione tra i singoli comuni è stata operata attribuendo gli spazi finanziari in proporzione all’obiettivo assegnato a ciascuno di essi.
I comuni possono utilizzare i predetti spazi finanziari, nonché gli eventuali ulteriori spazi finanziari che si liberano a seguito della esclusione in parola, esclusivamente per pagamenti in conto capitale da sostenere entro il primo semestre del 2014. Mediante il monitoraggio semestrale, di cui al comma 19 del richiamato articolo 31, entro il termine perentorio ivi previsto, gli enti danno evidenza dell’importo dei pagamenti esclusi nel primo semestre 2014. Pertanto, i pagamenti in conto capitale che avverranno nel secondo semestre non potranno essere esclusi a valere sui predetti spazi finanziari.

FONTE: RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO

SCADENZIARIO

<maggio 2018>
lunmarmergiovensabdom
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio