PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

PER IL RUOLO COATTIVO C'E' SOLO EQUITALIA

L'attuale sistema della riscossione privilegia il gruppo Equitalia rispetto agli altri soggetti privati.

Il ruolo è utilizzato in via esclusiva da Equitalia ed è impiegato come tipico strumento di riscossione coattiva e rappresenta lo strumento per la riscossione ordinaria della Tarsu. L'ingiunzione viene impiegata dai Comuni ed è disciplinata dal R.D. n. 639/1910. La L. n. 265/2002 consente l'applicazione, per quanto compatibili, delle norme del Titolo II, D.P.R. n. 602/1973, rendendo esperibile il procedimento più snello previsto per il ruolo. Il Legislatore ha confermato tale possibilità con l'art. 36, comma 2, L. n. 31/2008 ma non è stata chiarita la compatibilità tra i due diversi sistemi e ciò ha alimentato diversi dubbi sull'applicazione delle specifiche previste per il ruolo all'ingiunzione. Taluni strumenti non possono essere utilizzati con l'ingiunzione, quale per es. il blocco dei pagamenti superiori a 10.000 euro per i contribuenti morosi di cui all'art. 48-bis, D.P.R. n. 602/1973 e, per una parte della giurisprudenza di merito, le sanzioni amministrative sono riscuotibili a mezzo ruolo L'attuale sistema di riscossione coattiva è sbilanciato a favore di Equitalia. L'accesso ai dati bancari e finanziari contenuti nell'anagrafe tributaria continua ad essere negato agli altri operatori nonostante l'art. 83, L. n. 133/2008 escluda ogni discriminazione tra Equitalia ed altri soggetti. In tale contesto non è possibile bandire una vera gara dato che le società private iscritte all'albo non possono competere con Equitalia. Il Comune non può avvalersi dello strumento del ruolo perché si verificherebbe un affidamento diretto ritenuto illegittimo dal Consiglio di Stato. Si potrebbe optare per l'ingiunzione fiscale utilizzabile anche da Equitalia iscritta all'albo ministeriale. Ad ogni modo, ai sensi della L. n. 31/2008, non sembra che l'ente abbia possibilità di scelta dello strumento della riscossione, determinato solo sulla base del soggetto che risulterà aggiudicatario.
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<novembre 2019>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio