PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

CORTE DEI CONTI LOMBARDIA: TETTO 20% ESCLUSO PER I PICCOLI COMUNI

La Corte dei Conti - Sezione regionale di controllo per la Lombardia, con parere n. 95/2010, ha fornito nuove indicazioni circa il rispetto dei vincoli al turn over da parte dei comuni con meno di 5.000 abitanti.
La problematica, molto attuale nei 5.700 piccoli comuni italiani, origina dalla disposizione contenuta all'articolo 14, comma 9, del D.L. n. 112/2008, convertito dalla Legge n. 133/2008. Esso, infatti, nello stabilire nuovi limiti al turn over, non distingue tra comuni grandi e piccoli. Questi ultimi enti, cd. mini-enti, si trovano nell'impossibilità matematica di rispettare la regola di non spendere in nuove assunzioni più del 20% delle somme risparmiate con le uscite dell'anno precedente.
Secondo i giudici contabili, nei comuni con meno di 5.000 tali limiti al turn over sono inapplicabili e al loro posto sarebbe più opportuno applicare un mix di regole vecchie e nuove. In pratica, le assunzioni sono bloccate quando si dedica al personale più del 40% delle uscite correnti, mentre negli altri casi è sufficiente non sforare la spesa sostenuta nel 2004, purché i nuovi ingressi non superino il numero delle cessazioni dell'anno precedente.
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<novembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio