PROFILO AZIENDALEOPPORTUNITÀ DI LAVOROCONTATTIHOME PAGE
civica

NOVITÀ NORMATIVE

LA TARIFFA IDRICA E' DI COMPETENZA DELL'AUTORITA' D'AMBITO.

La Commissione Nazionale di Vigilanza sulle Risorse Idriche, con il parere n. 6684 del 19 gennaio 2011, esamina il caso della mancata applicazione della tariffa da parte del gestore.
Il caso in esame riguarda il soggetto gestore del servizio idrico che, sostituendosi all'Autorità d'ambito nello svolgimento della sua attività di regolazione, ha deciso autonomamente quale tariffa applicare e quando applicarla, determinando condizioni economiche per gli utenti diverse da quelle stabilite dall'Autorità; in particolare, il gestore non ha applicato agli utenti la regolazione tariffaria per l'anno 2010.
Al riguardo, la Commissione ha evidenziato l'illegittimità del comportamento del soggetto gestore del servizio idrico, ma ha anche sottolineato le gravi responsabilità dell'Aato nell'aver lasciato che si consolidasse tale comportamento. Le competenze dell'Autorità, specifica infatti la Commissione, non si limitano alla determinazione dell'articolazione tariffaria, ma si estendono alla verifica della sua concreta e corretta applicazione.
Riscontrata la mancata applicazione dell'articolazione tariffaria, si legge nel parere, l'Aato avrebbe dovuto diffidare il gestore dal proseguire in tale comportamento, preannunciando l'erogazione delle penalità previste in convenzione per quanto già accaduto, nonché l'applicazione di ogni altra penalità prevista, sino alla richiesta di rescissione in danno del contratto per cause gravi attribuibili al gestore.
Il parere della Commissione conferma peraltro una posizione consolidata della giurisprudenza in ordine ai poteri delle Autorità d'ambito nel settore dei servizi idrici: la chiara attribuzione, in via esclusiva, dell'organizzazione del servizio idrico integrato, compresa la determinazione della tariffa che costituisce contemporaneamente onere per l'utenza e provento per il gestore del servizio.
FONTE: IL SOLE 24 ORE

SCADENZIARIO

<novembre 2018>
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012
3456789
calendario formazionequaderni di approfondimentobanca dati quesitibanca dati abbonati
vai al dettaglio